Homepage POLITICA Intervento dell’Ass. all’Ambiente Magliani sui fumi nel porto di Civitavecchia

    Intervento dell’Ass. all’Ambiente Magliani sui fumi nel porto di Civitavecchia

    5:11 am
    SHARE

    CIVITAVECCHIA – Riceviamo e pubblichiamo

    “Come Amministrazione comunale nelle settimane scorse abbiamo svolto una lunga opera di sensibilizzazione sul problema dei fumi in porto, nei confronti delle autorità ed istituzioni direttamente competenti in materia. Oggi possiamo salutare con favore il fatto che le istanze di tutela della salute, della cittadinanza in generale e degli operatori portuali in particolare, siano state messe al centro del dibattito. Avevamo espresso fin da subito l’esigenza di maggiori controlli ed anche interventi sulle compagnie armatoriali, proponendo un innovativo accordo volontario in grado di superare i limiti delle precedenti convenzioni: ebbene si va verso una schiarita, in tutti i sensi. Confidiamo che dalla riunione del 25 agosto, cui parteciperà il sindaco Ernesto Tedesco, indetta sul tema dei fumi delle navi dall’Adsp possa scaturire il via libera alla bozza di accordo già inviata dalla stessa Autorità alle parti. Auspichiamo che la sezione speciale dell’accordo volontario legata all’impegno chiesto alle compagnie, affinché le navi che fanno scalo a Civitavecchia siano equipaggiate con le migliori tecnologie, in grado di ridurre le emissioni in atmosfera venga accettata ed eseguita. La strada è proprio quella di carburanti migliori, sistemi meno impattanti e accorgimenti tecnici tali da rendere l’aria del porto più pulita, garantendo nel contempo maggiori controlli”. Questo quanto afferma l’Assessore all’Ambiente, Manuel Magliani.